Penelope Landini

Home / Penelope Landini

La Storia di Penelope

Q

Penelope Landini, Romagnola di Imola. Anno 1989. Già da molto piccola manifesta ai genitori la voglia di fare qualcosa di fuori dalle righe. Così nel 2004, a 15 anni, iniziò a frequentare il laboratorio teatrale del suo liceo e parallelamente a lavorare come modella entrando in un’agenzia di moda . Insieme a tante altre esperienze, a 16 anni partecipò al concorso di Miss Mondo Italia, dove si piazzò al 6° posto con il titolo di Miss Mondo Italia Simpatia.
Nella Moda ha lavorato per marchi importanti come Max Mara, Brunello Cucinelli, Calvin Klein, Guess, Rifle, Pin Up, Gruppo Salsedine s.r.l , Bioline, Ducati Corse, Magilla, Dondi Salotti, Sarah Chole, Milah Shoen, oltre a Elisabetta Franchi, WOOLRICH, Gaudì, Raquel Balencia. Ed è stata il volto per campagne pubblicitarie mondiali come Segafredo Zanetti e Ducati Corse.
Nel 2008 venne ammessa alla Scuola di Teatro Colli a Bologna, un’Accademia di Teatro ed in quel periodo si rese conto di quanto l’arte teatrale facesse parte di le, della sua indole e della sua persona.

Dopo un anno di Accademia, nel 2009, decise di partire per Roma, dove stette per 2 anni e realmente riuscì a vivere il sogno di fare l’attrice. Ha girato Spot Tv (Wind, Tantum Rosa, Philandelphia, Vodafone) e ha interpretato dei piccoli ruoli in alcune FICTION (ATELIER FONTANA 2010 – CHE DIO CI AIUTI 1 – LA GRANDE FAMIGLIA 1 – ECT.), oltre ad aver continuato col Teatro interpretando il ruolo di Maria Maddalena nel Musical “Maria di Nazareth – una Storia che Continua” e fu co-protagonista in una Commedia Moderna al fianco di Massimo Bonetti al Teatro Belli a Trastevere.
Nel 2012 divenne mamma di Diego e ritornò a vivere ad Imola.
Nel 2014 Penelope ritorna a lavorare come Modella ed Attrice, sempre con la stessa grinta e ambizione, buttandosi anche in ruoli nuovi per lei come quello della conduttrice (Festival della Fisarmonica, Festival del Cabaret Premio Alberto Sordi e volto per una Web Television) e dell’organizzatrice di Eventi.
Altre esperienze che oggi la portano a essere una tra le giovani più promettenti nel panorama dello Spettacolo Italiano sono la partecipazione a importanti Videoclip Musicali come “Cartine Cartier” di Sfera Ebbasta e “tra le Granite e le Granate”(già è Disco d’Oro 2017) di Francesco Gabbani, come protagonista.

Anche i media parlano di lei in molte occasioni. Una delle più importanti, oltre alla partecipazione al videoclip dei Francesco Gabbani, fu quando ansa.it riportò la sua presenza a piedi nudi, sul red carpet della 73° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.

Nell’ultimo anno è stata anche impegnata al Teatro Manzoni a Milano con il grande Leonardo Manera per lo spettacolo “Platone – La caverna dell’informazione” e a breve la vedremo nel ruolo di una sexy biologa marina accanto ad Antonio Ornano nella web serie “Acquaria”, ambientata all’interno dell’Acquario di Genova.


“.so di essere stata una ragazza molto fortunata perchè mi è stata data la possibilità di sbagliare, da sola e con la mia testa, subendo le conseguenze dei miei errori, la maggior parte di volte soffrendo e patendo, ed il tutto sempre da sola. E poi, ogni volta, mi rialzavo, leccandomi le mie ferite, senza piangere ne chiedere aiuto, mai. Per questo devo ringraziare solo due persone, mamma e papà. E dico loro Grazie per avermi lasciato sbagliare, per essere stati spettatori silenziosi e nascosti ma onnipresenti nella mia vita, senza mai prevaricarmi o decidere nulla al posto mio, e per aver così contribuito alla mia vera crescita, permettendomi di diventare la donna, la professionista e la mamma che so di essere oggi”

Alcuni dei brand per cui ho lavorato